L’altalena rossa. Keyline e la sorprendente vita di una donna di fabbrica

L’altalena rossa. Keyline e la sorprendente vita di una donna di fabbrica

FxE_altalenarossa_moraglio-gribaudoL’altalena rossa.

di M. Gribaudi – A. Moraglio

Soveria Mannelli 2018

Mariacristina Gribaudi, imprenditrice, presidente della Fondazione Musei Civici di Venezia, maratoneta e madre di sei figli, si alterna con il marito Massimo, rappresentante dell’ottava generazione della famiglia Bianchi, nella conduzione di una delle più storiche aziende manifatturiere italiane, produttrice di chiavi e macchine duplicatrici, risalente al 1770.

In questo libro, più che raccontare una storia aziendale, si racconta con toni intimi e avvincenti la vita di una donna di fabbrica, per la quale, il proprio lavoro rappresenta una sfida ideale tutta da raccogliere, quella di «contribuire a ricostruire il mondo… la missione che ci spetta ogni giorno che riapriamo gli occhi alla vita… In fondo, c’è sempre un mondo che crolla alle nostre spalle (…), che deve essere rifatto, rinnovato, ricominciato… a qualsiasi età – giovani, vecchi – in qualsiasi giorno. Non diceva così Cesare Pavese? L’unica gioia al mondo è cominciare. È bello vivere perché è cominciare, sempre, ad ogni istante…».