Riaccendere i motori. Innovazione, merito ordinario, rinascita italiana

Riaccendere i motori. Innovazione, merito ordinario, rinascita italiana

Riaccendere i motori_lettureconsigliate_fabbricaperleccellenzaRiaccendere i motori. Innovazione, merito ordinario, rinascita italiana

di Gianfelice Rocca
Marsilio, 2014.

Quali sono i motori che possono spingerci verso la crescita? Dopo diversi anni nei quali finanza e servizi hanno occupato il centro della scena economica, pressoché dappertutto si sta tornando a riflettere sulle conseguenze della svalutazione del settore manifatturiero e sulla necessità di una “reindustrializzazione”.

Rocca si dichiara un industriale profondamente convinto dello stretto vincolo tra “intensità” industriale, valorizzazione di territori ed equilibrio sociale. Una delle tesi centrali del suo libro, infatti, è che l’Italia debba la propria relativa solidità e ricchezza alla presenza forte del medium tech, un settore significativo per la sua storia e per la sua incredibile resilienza, al punto da costituire ancora oggi una grossa fetta del nostro export. Dove saranno i serbatoi della domanda futura? Quali sono i luoghi che crescita demografica e crescita economica ci indicano come mercati di sbocco?

Sottovalutare le potenzialità intrinseche del manifatturiero italiano sarebbe una grave mancanza. Ma a patto che lo si leghi sempre più consapevolmente ad un certo tipo di innovazione che, secondo l’autore, è l’innovazione combinatoria e incrementale, cioè «la capacità di incastrare al meglio i fattori della produzione, in un lungo cammino fatto di tentativi e di errori».